espansi poliuretanici

Rossini Marco, guarnizioni ed articoli tecnici industriali

rossini guarnizioni

Ti Trovi in: home page >> espansi poliuretanici

espansi poliuretanici

Comunemente chiamato gommapiuma, si ottiene dalla miscelazione di poliolo e isocianato flessibile. I materiali da noi forniti vengono prodotti tramite il processo slab stock. Questo procedimento di produzione consente di ottenere grandi blocchi di espanso con dimensioni In sezione di 210x 110 cm con una lunghezza di oltre 100mt. Il materiale schiumato viene sezionato in blocchi da 200cm o 300cm di lunghezza. Rispetto alla produzione in stampo (schiumato a freddo) questo sistema permette di Ricavare dai blocchi manufatti per qualsiasi applicazione in tempi molto rapidi e a costi contenuti. Gli sfridi vengono totalmente riciclati per ottenere sottoprodotti come agglomerato o macinato Per riempimento cuscini.



Tutti i materiali assorbono più o meno energia, ma la particolare combinazione di densità, porosità e resistenza al flusso danno agli espansi poliuretanici ottimi coefficienti di assorbimento acustico, Questa è la principale specifica tecnica con cui vengono caratterizzati i pannelli fonoassorbenti ed è definita come il rapporto tra l'energia assorbita (che comprende anche quella trasmessa oltre l'ostacolo) e quella incidente

produzione espansi poliuretanici

isolamento del suono-

espansi poliuretanici

imbottiture per cuscini e divani

 

La nostra azienda, produttrice di espansi poliuretanici ed articoli tecnici, è operante sul mercato nazionale ed europeo da quasi trent' anni, con ottimi risultati. Il nostro lavoro consiste nel soddisfare ogni singola azienda qualunque sia il suo problema di tenuta di calore, liquido o gas, per la produzione o la manutenzione. Oltre a produrre molti dei prodotti standard siamo in grado di fornire i particolari a campione oppure a disegno.

trova espansi poliuretanici produzione gommapiuma imbottiture materiale isolante e insonorizzante
 

La densità ai fini dell'assorbimento acustico, assume importanza diversa a secondo del materiale usato, per i poliuretani la densità ottimale parte da circa 30 kg/m3, questa permette buoni risultati con frequenze medio alte, per smorzare le basse frequenze è necessario aumentare la massa, eventualmente accoppiando l'espanso ad uno strato di materiale pesante (piombo, PVC, lastra bituminosa, ecc..) La porosità esprime il rapporto tra il volume dell'aria contenuta nel materiale ed il suo volume totale: si tratta di un valore adimensionale compreso tra 0 e 1.

La resistenza al flusso esprime il rapporto tra la differenza di pressione sulle due superfici di uno strato di materiale attraversato dall'aria, e la velocità del flusso stesso. Per materiali elastici che permettono un certo passaggio d'aria, dotati quindi di bassa resistenza al flusso, l'onda sonora pone in vibrazione il materiale elastico, generando attriti interni che si trasformano in calore. Invece se il materiale s'oppone al passaggio del flusso d'aria, esso si comporterà come un materiale compatto in cui l'assorbimento avviene solo per l'attrito delle vibrazioni esterne.

 

LINK CORRELATI

rondelleria varia filtri aria spugna lexan policarbonato gomma alimentare neoprene alimentare spugna adesiva flange in esente amianto flange e raccorderia in gomma rondelle fibra feltro lana e sintetico gomma antibenzina verde pvc flessibile trasparente materiale d'attrito trecce tonde e quadre

in rete trovi anche:

prodotti chimici yahoo -

home page - chi siamo - prodotti - contatti - mappa sito -

 © Copyright Rossini Marco  - Indicizzazione by WebCreationPosizionamento nei motori di ricerca