guarnizioni in grafite armata

Rossini Marco, produzione guarnizioni ed articoli tecnici industriali


Ti Trovi in: home page >> guarnizioni in grafite armata

Le guarnizioni in grafite armata sono guarnizioni e lastre grafite espansa armata prodotti composti da grafite con inserti metallici,adatti ad usi particolarmente gravosi di temperatura e di pressione. Resistentissimo agli agenti chimici agressivi, ad eccezione di quelli ossidanti, facilmente maneggevole,capace di conservare la compressione di serraggio durante impieghi gravosi, presenta una vera alternativa alle guarnizioni in amianto.Disponibile con uno o più inserti in nichel, acciaio ed alluminio.


ENTRA NEL SITO

La grafite Una delle forme allotropiche del carbonio, insieme a diamante e carbonio amorfo. È presente in natura come minerale che contiene invariabilmente impurità ed è ampiamente distribuita nel mondo; importanti giacimenti si trovano in Inghilterra, Siberia, Madagascar, Messico, Sri Lanka, Canada e numerose località degli Stati Uniti. La grafite viene prodotta anche artificialmente, riscaldando per 11-13 settimane a 950 °C una miscela di derivati del petrolio e del carbone e quindi trasferendo il prodotto di questa cottura in forni elettrici dove viene portato a 2800 °C per 4-5 settimane. Gran parte del processo di grafitizzazione avviene a causa della temperatura, ma entra in gioco anche un raffinamento, dal momento che gli ossidi metallici presenti nel carbone vengono ridotti a metalli e vaporizzati. Per quanto sia chimicamente identica al diamante, la grafite è estremamente diversa da questo minerale per quanto riguarda le proprietà fisiche. È nera, con lucentezza metallica, e ha densità compresa fra 2,09 e 2,2. Essendo estremamente morbida (la durezza varia tra 1 e 2), viene scalfita da qualunque materiale; al tatto risulta untuosa e scivolosa. Solidifica nel sistema esagonale, non in forma di cristalli ben sviluppati, ma in scaglie o in masse irregolari. È il solo non-metallo buon conduttore di elettricità, ma conduce male il calore. Le mine delle matite sono realizzate con grafite mista ad argilla. La grafite è utilizzata per gli elettrodi dell'industria elettrochimica, per forni elettrici o crogiuoli destinati ad altissime temperature, come lubrificante (talvolta mescolata a grasso, oli o acqua), in vernici industriali. È anche impiegata come moderatore nei reattori nucleari: quando è estremamente pura riesce infatti a rallentare, senza catturarli, i neutroni generati nel processo di fissione nelle reazioni nucleari.

produzione guarnizioni

come applicare i nostri prodotti

guarnizioni in grafite armata

vendita guarnizioni all'ingrosso

 

La nostra azienda, produttrice di guarnizioni in grafite armata ed articoli tecnici, è operante sul mercato nazionale ed europeo da quasi trent' anni, con ottimi risultati. Il nostro lavoro consiste nel soddisfare ogni singola azienda qualunque sia il suo problema di tenuta di calore, liquido o gas, per la produzione o la manutenzione. Oltre a produrre molti dei prodotti standard siamo in grado di fornire i particolari a campione oppure a disegno.

trova guarnizioni in grafite armata
trova guarnizioni
guarnizioni spirometalliche
applicazioni delle guarnizioni
taglio guarnizioni
taglio guarnizioni
guarnizioni di tutti i tipi
guarnizioni di tutti i tipi
 

Testo sulla grafite tratto da: Microsoft® Encarta® Enciclopedia Plus. © 1993-2002 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

 

LINK CORRELATI

guarnizioni in ptfe guarnizioni in spugna guarnizioni in gomma guarnizioni in politene guarnizioni in nylon guarnizioni spirometalliche guarnizioni per filtri guarnizioni piane guarnizioni in fibra di carbonio guarnizioni in sughero guarnizioni metalloplastiche

in rete trovi anche:

yahoo directory guarnizioni - veneta guarnizioni - directory google componenti industria -

home page - chi siamo - prodotti - contatti - mappa sito -

 © Copyright Rossini Marco  - Indicizzazione by WebCreationPosizionamento nei motori di ricerca